• 200 gr di burro
  • 250 gr di mandorle
  • 250 gr di zucchero
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 25 gr di cacao
  • 5 uova
  • zucchero a velo

La è un classico della pasticceria napoletana fatta di cioccolata e mandorle, croccante fuori e morbida dentro, bassa e ricca di fondente. Preparazione: in una pentola dal fondo spesso, fate sciogliere il fondente con il burro a bagnomaria. Trasferire il fuso con il burro in una terrina e aggiungere a pioggia lo zucchero e il cacao amalgamando bene il tutto. Tritare le mandorle e aggiungerle all’impasto. Aggiungere poi le uova una per volta man mano che si incorporano all’impasto mescolando energeticamente con un cucchiaio di legno. Imburrare ed infarinare lo stampo per caprese e versare il composto al suo interno (l’impasto della caprese è molto denso). Cuocere la caprese a 150° per 50 minuti/1 ora. Verificare la cottura facendo la prova dello stuzzicadente, se ne esce pulito e asciutto la caprese è pronta. Lasciar raffreddare la caprese prima di capovolgerla sul piatto da portata e solo quando sarà fredda spolverizzarla con lo zucchero a velo. Essendo una la cui ricetta non prevede l’uso di  farina è adatta anche per i celiaci.

Tag: , , ,